Milano e il gusto

Guida non ancora pubblicata

Milano: un’identità fatta di eccellenze ma anche di tante piccole perle di raffinatezza che racchiudono in sé la ricerca dei sapori di Milano, luoghi diventati nel corso degli anni meta prediletta e obbligata di ogni attento gourmand o più semplicemente di chiunque voglia regalarsi un’intensa e appagante pausa di piacere, tra gli angoli più suggestivi della città.

Una città vissuta attraverso le sue eccellenze enogastronomiche e la ricerca di quelle piccole e raffinate “boutique del gusto” che tramandano non solo una lunga tradizione di sapori e artigianalità, ma la storia, le evoluzioni e le identità delle vie e dei quartieri in cui queste sono nate. Un viaggio che non è solo un omaggio al ricco e variegato panorama enogastronomico di Milano, ma il suggerimento a vivere in prima persona il territorio e la sua cucina comprendendone i tratti salienti e più riconoscibili, poiché il cibo è cultura, conoscenza.

Partendo da questo presupposto, siamo molto orgogliosi di proporvi un itinerario capace di integrare appuntamenti culturali e bellezze artistiche con suggestivi itinerari enogastronomici. Proposte in grado di intercettare i bisogni e le esigenze di un turismo moderno ed evoluto, sempre più attento a comprendere la storia e la cultura di un popolo anche attraverso i suoi prodotti e la sua cucina. Una girandola di gusti, sapori e profumi che piò prendere avvio dallo storico Caffè Zucca o dal più bohemièn Bar Jamaica, per giungere al più aristocratico ristorante Boeucc, naturale punto d’incontro per la ricercata borghesia milanese, o alla più intima e suggestiva trattoria Bagutta, dove è nato l’omonimo premio letterario. Passando poi per la lussuosa via Montenapoleone dove è imperdibile un caffè da Cova, il bar per eccellenza, o una gustosa pausa alla pasticceria Sant’Ambroeus o da Peck, vero tempio della gastronomia Meneghina.

La Milano del Gusto è un itinerario capace di offrire una visione insolita per chiunque abbia voglia e tempo di uscire e ricercare queste perle del sapore. Un viaggio per confrontarsi in maniera nuova e gustosa con la storia e la memoria di Milano, apprezzando l’identità, l’arte, l’artigianalità e la tradizione attraverso la conoscenza di luoghi che ci aiutano a comprendere al meglio chi siamo e da dove veniamo.

Note sull'autore

Il team di Bircle è appassionato di viaggi, turismo e social innovation. Il progetto Bircle mira a creare itinerari accessibili che rendano il viaggio un’esperienza entusiasmante e serena per tutti.

Guida basata su un itinerario di 100 Milano

    Luoghi

Dai Panzerotti di Luini alla Pasticceria Cova passando per la Galleria: scoprite con noi tutti i sapori di Milano.

Richiedi la guida
Guide correlate
Milano Centro
Bircle

Dal Castello Sforzesco a Piazza San Babila: esplora i luoghi più famosi di Milano in un percorso 100% pedonale.

Castello Sforzesco, Duomo, Museo del Novecento, Palazzo Reale, Galleria Vitt...
Bergamo e le sue tradizioni
Bircle

Il timore di rimanere al di fuori delle mura e la nascita del gelato alla stracciatella: scoprite le tradizioni che hanno fatto la ...

La Marianna in Colle Aperto, Il Campanone, Porta Sant'Agostino ...
Milano e le leggende
Bircle

Come nasce il risotto alla Milanese? Fatti probabilmente accaduti, diventati storie e poi leggende nel corso dei secoli.

Il diavolo di Porta Romana, La misteriosa Dama Nera, Villa Simonetta ...
Le cascine di Milano
Bircle

Scoprite con noi le cascine di Milano: un simbolo dell'operosità contadina e un patrimonio da salvare.

Cascina Basmetto, Cascina Campazzo, Cascina Campi, Cascina Cavriano ...